ANDREA RUGGERI presenta ‘Musiche Invisibili’

Andrea Ruggeri

Un tributo a ‘Le Città Invisibili’ di Italo Calvino è il primo CD in assoluto del batterista Andrea Ruggeri. Si intitola ‘Musiche Invisibili’ e verrà presentato giovedì 19 gennaio alle ore 20.45 presso l’Area del Circolo, i locali del Circolo Musicale Tarzo messi a disposizione dei musicisti straordinari della nostra zona.

‘Musiche Invisibili’ è la traduzione in musica delle suggestioni suscitate dalla lettura di ‘Le Città Invisibili’. Il CD, che ha visto la sua nascita nel 2017 ma è uscito solamente nel dicembre scorso a causa di varie peripezie, viene presentato al vasto pubblico proprio nel centesimo anniversario della nascita di Calvino. Sette brani, ciascuno intitolato ad una delle città citate del romanzo, fondono sonorità jazz, rock, musica popolare, composizione colta e libera improvvisazione.

Musiche Invisibili di Andrea Ruggeri

«Scegliere le città da interpretare in musica è stato il passo più difficile» commenta Andrea Ruggeri. «Poi la musica è venuta da sé, adattando tracce già scritte, creando melodie nuove e scegliendo gradualmente gli strumenti».

Batterista, compositore e arrangiatore, Andrea Ruggeri inizia a suonare la batteria all’età di undici anni, perfezionandosi prevalentemente da autodidatta. Attivo nelle nuove musiche, nella libera improvvisazione, nel jazz e nella musica popolare contemporanea, ha all’attivo illustri collaborazioni, partecipazioni a festival e rassegne in tutto il mondo e la registrazione di oltre trenta dischi.

La presentazione di ‘Musiche Invisibili’ rientra nella campagna di sensibilizzazione del Circolo Musicale ‘La musica, il regalo più bello’. «Oltre ad offrire pacchetti di lezioni a quanti desiderano avvicinarsi o riprendere lo studio di uno strumento musicale, la nostra campagna prevede la presentazione di nuove opere discografiche, in particolar modo di musicisti attivi a livello locale» spiega Diego Astolfi, presidente del Circolo Musicale. «Lo facciamo con l’obiettivo di avvicinare tutti, grandi e piccini, alla musica».

L’evento, come sempre patrocinato dal Comune di Tarzo e dalla Banca Prealpi SanBiagio, si strutturerà in una chiacchierata con l’autore e la proiezione di alcuni spezzoni di concerto. Sarà inoltre possibile acquistare il CD musicale.

Considerata la capienza dei locali, che sono adeguatamente igienizzati e sanificati tramite dispositivi al plasma, la prenotazione è consigliata a info@circolomusicaletarzo.it oppure 320 3753604.

To top